News & Blog

Routine viso per l'inverno
By ottobre 25, 2018 0 Comment

Routine viso per l'inverno

L’inverno sta arrivando e adottare una corretta skin care è fondamentale perché la tua pelle non ha sempre le stesse esigenze e soprattutto non è sempre sollecitata allo stesso modo. I fattori di stress esterni variano con le stagioni, quindi è INDISPENSABILE cambiare il modo in cui ti prendi cura della tua pelle.

D'inverno la pelle è soggetta a stress provocati non solo dal freddo e dallo smog, ma anche dall’aria secca proveniente dagli impianti di riscaldamento e dalla ridotta esposizione al sole. Quindi, come ci si comporta?

MANTRA DELLA PELLE SANA

"Detergere in modo approfondito e adatto al tuo tipo di pelle, adottare trattamenti specifici per le esigenze di idratazione e nutrimento". Questo in realtà è un punto fermo che vale per tutte le stagioni, ma per l'inverno è ancora più importante esserne consapevoli perché è la stagione nella quale la pelle è più sollecitata

LA SENSAZIONE DI COMFORT

"Al termine della routine di skin care giornaliera, la pelle non deve tirare, non deve essere unta, non deve essere infiammata. Dovresti provare la cosiddetta sensazione di comfort. Se poi aggiungi anche una esperienza sensoriale a 360°, ti sentirai come se fossi appena uscita da una Spa"

Vediamo quindi quali sono le tre fasi da seguire quotidianamente:

STEP 1. PULIRE BENE LA PELLE

La cattiva detersione è spesso la fonte principale di tanti problemi dermatologici, sopratutto delle pelli miste o impure. Quindi come si esegue una buona pulizia del viso? Serve conoscere bene la propria pelle e trovare l'equilibrio adatto.

STEP 1. PULIRE BENE LA PELLE Detersione

Per pelli pelli oleose e con impurità la cosa migliore è procedere per affinità usando un detergente a base oleosa (latte o crema) che scioglie la parte oleosa da rimuovere delicatamente con un dischetto. Un piccolo consiglio: non trascurare la possibilità di applicare un detergente schiumogeno (aqua micellare o sapone viso), ti aiuterà a trascinare la parte oleosa sciolta dal latte detergente.

Per tutti gli altri tipi di pelle la cosa migliore è procedere per contrasto con un detergente schiumogeno specifico (acqua micellare o sapone viso). Un piccolo consiglio: se la pelle tira o è particolarmente sensibile/irritata, utilizzare un crema detergente prima del prodotto detergente aiuta ad ottenere un effetto più delicato.

STEP 2. ESFOLIAZIONE E TRATTAMENTO

STEP 2. ESFOLIAZIONE E TRATTAMENTO ESFOLIAZIONE E TRATTAMENTO

I processi di rinnovamento cellulare sono il motore naturale della pelle che la ringiovaniscono e la rendeno luminosa e sana. La pelle invecchia e appare grigia quando il turnover rallenta e si accumulano impurità. L'esfoliazione è utile per stimolare questi procesi e per rimuovere cellule morte, eccessi di sebo e residui di smog e trucco.

D’inverno è ancora più utile perché la scarsa esposizione ai raggi solari e il freddo determinano un turnover cellulare più lento e la pelle va stimolata a rigenerarsi naturalmente con una esfoliazione efficace ma delicata e con trattamento purificante e ricostituente. E' consigliato uno scrub ogni 15 giorni alternato a una maschera.

STEP 3. IDRATAZIONE e NUTRIMENTO

STEP 3. IDRATAZIONE e NUTRIMENTO IDRATAZIONE e NUTRIMENTO

Dopo avere pulito ed esfoliato, la pelle è pronta e ricettiva a ricevere idratazione e nutrimento. Come abbiamo detto all'inizio, le esigenze di ogni tipo di pelle sono diverse e non basta sapere di avere una pelle "normale","mista", "grassa", etc etc. perché non tutte le pelli sono uguali e sopratutto con il passare del tempo le esigenze cambiano.

La tua pelle normale non ha le stesse esigenze della pelle normale della tua amica: prova e sperimenta nuovi prodotti fino a quando non troverai quello giusto per te; e se ti accorgi che la pelle sta cambiando, sperimenta ancora. Un buon suggerimento è avere sempre due tipi specifici di creme da alternare mattino e sera.

STEP 4. D’INVERNO IL TRUCCO È UTILE

STEP 4. D’INVERNO IL TRUCCO È UTILE IL TRUCCO È UTILE

Il trucco è un prezioso alleato contro i danni che le sollecitazioni esterne (fattori di stress) possono provocare alla tua pelle. Esso funge da barriera "fisica" per lo smog e le altre impurità e protegge dalla disidratazione causata dall'aria secca degli impianti di riscaldamento e dagli sbalzi di temperatura.

Ricordati però che il trucco se non rimosso adeguatamente si stratifica, occlude i pori e non fa respirare la tua pelle come qualunque altra impurità quindi è necessaria una adeguata pulizia del viso a fine giornata (come nel gioco dell'oca: ripassa del via, torna al punto 1)

Se vuoi aiuto a costruire un routine di skincare o se hai bisogno di quale semplice consiglio, scrivi al nostro customer care ed entra in contatto con la tua "Personal Beauty Assistant". Una professionista che diventerà la tua consulente personale e imparerà a conosce la tua pelle e a darti i consigli adatti al tuo tipo di pelle

PRODOTTI VISO CONSIGLIATI:

STEP 1. PULIRE BENE LA PELLE STEP 2. ESFOLIAZIONE E TRATTAMENTO STEP 3. IDRATAZIONE e NUTRIMENTO PER POTENZIARE L'EFFETTO CON UN BOOST:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ARANGARA

Leave your thought